sedurre una donna

Come sedurre efficacemente una donna

Regole per sedurre una donna

L’arte della seduzione, sì perché si tratta di una vera e propria arte, prevede un impegno non indifferente, ma risultati garantiti se si procede nel modo giusto.
Alcune ricerche dimostrano che per sedurre efficacemente una donna, sia che si intenda portarla a letto, sia che si abbiano intenzioni più serie, è importante seguire delle regole di comportamento adeguate che non ci facciano sembrare troppo insistenti e ossessivi e che ci permetteranno di far cadere la bella fanciulla ai nostri piedi con pochissimi sforzi.
Per iniziare, è bene mantenere un comportamento decoroso, ovvero essere gentili e cordiali: da evitare nella maniera più assoluta lodi eccessive e complimenti zuccherosi all’aspetto fisico della donna in questione. Ciò potrebbe essere controproducente e farci ottenere l’effetto contrario. Per distinguerci, dunque, dalla massa di provoloni ammiccanti punteremo sulla simpatia e sulla gentilezza.
Occhio, queste regole o consigli per corteggiare una donna, sono validi sia per quanto riguarda la seduzione condotta dal vivo, sia per quanto concerne un tipo di corteggiamento effettuato tramite web o smartphone.
Ricapitolando, sforzandoci di essere gentili e affabili attireremo naturalmente l’attenzione della donna e avremo più probabilità di uscirne vittoriosi.
Dopo aver sondato bene il terreno a capito di che tipo di persona si tratta procederemo in questo modo: dovremo raccogliere mentalmente informazioni su di lei, cercando di capire quali sono i suoi gusti e i suoi interessi e agiremo con l’intelligenza, mostrandosi connessi con la sua psiche e dimostrando di apprezzarla anche a livello emotivo e mentale.
La donna ci tiene molto all’aspetto psicologico e al coinvolgimento emozionale: è importante cercare di capirla e di mostrarci inclini alle sue stesse passioni e desideri. Dopo aver individuato degli aspetti in comune, lei sarà di sicuro più propensa a continuare la conversazione e la conoscenza con noi.
Occorre puntare ad rimanere coi piedi per terra senza millantare qualità che non abbiamo: siamo naturali e prediligiamo discorsi in cui traspare qualcosa di noi e del nostro modo di vedere le cose. Una buona idea può essere quella di intavolare conversazione su argomenti in comune o su amici in comune. Parlando di noi e del nostro mondo sarà più facile che la donna si faccia una idea di noi e del nostro carattere e che si apra verso di noi.
Dopo aver individuato eventuali tratti in comune, passiamo pure all’attacco: una volta che la connessione è stabilita lasciamola parlare di sè, confidarsi e aprirsi, senza essere ossessivi e senza fare troppe domande. Certamente all’inizio potrà sembrare arduo entrare in connessione emotiva con la mente di una donna che ci attrae, ma con un po’ di pazienza si avranno delle risposte.

Stabilire un legame con la donna prima di portarla a letto

La prima fase di conoscenza è sempre la più difficile: è difficile trovare la chiave della connessione mentale con la ragazza che vogliamo conquistare, tuttavia con un pò di pratica e impegno riusciremo nel nostro intento. Stabilire un legame mentale è fondamentale, almeno all’inizio di una relazione o conoscenza: attenti però a non esagerare e a non fare in modo che la donna ci veda come un buon amico o un confessore.
Dobbiamo evitare sin da subito equivoci di questo tipo, esplicitando con chiarezza le nostre intenzioni e facendo in modo di non essere friendzonati con clamore. Dite esplicitamente che siete attratti da lei ma senza esagerare in corteggiamenti melensi e fastidiosi.
Fate in modo che anche l’uomo debba essere desiderato. A questo scopo, create una sorta di tensione sessuale, seminando qui e là battute non troppo oscene e muovetevi in ogni caso con cautela estrema, per scongiurare che lei si offenda e si senta sotto pressione.
Lo stesso discorso è valido anche per le conoscenze virtuali: siate presenti e fate sentire che ci site, con il corpo e con la mente, ma senza strafare.
È importante coltivare l’arte della seduzione imparando quando arriva il momento giusto per sedurre apertamente e avere la donna ai vostri piedi. Soprattutto all’inizio è consigliabile fare un po’ i misteriosi, mostrando entusiasmo quando la si vede o sente, ma non troppo.
Il vostro obiettivo è far nascere in lei una sana curiosità verso di voi: questo non significa che dovete fingere di essere quello che non siete, ma che dovete usare le armi che possedete per giocare al meglio la vostra partita.
Dopo aver creato la giusta tensione tra voi, con ammiccamenti, sguardi, battute ed ogni altro mezzo che potete usare per incuriosirla, sarete pronti a conquistarla.

Corteggiare e sedurre sul web

Internet è uno dei posti preferiti da sempre più persone in cerca dell’anima gemella o di semplici incontri di sesso occasionali. Il dating online è ormai utilizzato sia da giovani uomini e donne, sia da persone più mature che intendono incontrare nuove persone con cui condividere esperienze romantiche e erotiche.
I numerosi portali dedicati agli incontri e annunci di sesso free, come lapasserina.net e molti altri, sono frequentati con regolarità da centinaia di utenti ogni giorno.
Il motivo principale per cui si sceglie di sedurre e conquistare una donna online attraverso queste piattaforme, è che viene neutralizzato il fattore timidezza: chattare, scambiare opinioni e pareri, oppure foto personali e video privati è molto più facile se di mezzo c’è uno schermo.
Questo non significa che tali siti web e chat siano popolati da uomini senza nervo: molto spesso gli incontri virtuali e le conoscenze fatte sul web si tramutano in incontri veri e propri.
In realtà il dating online ha molti vantaggi che non sono valutabili a prima vista. Innanzitutto, oltre al fattore anonimato, è possibile intrattenere relazioni e conoscenze con più persone affini inclini ai nostri stessi desideri. Per di più le community online permettono agli utenti di interagire con milioni di persone in ogni parte del Paese: più ampio è il ventaglio di scelta più alta è la possibilità che tra tanti si possa trovare l’anima gemella o una persona affine.
Il corteggiamento via web, come anticipato in precedenza, non si discosta molto dalle situazioni della vita reale. Con la donna che è dall’altra parte dello schermo ci si deve mostrare cordiali e gentili, in grado di far nascere in lei una sana curiosità verso di noi.
Certo, sono tante le possibilità di incappare in profili fake e in personaggi che prelevando foto e immagini dal web, ingannano circa la loro vera identità. Il rischio è molto alto, ma vale la pena correrlo.
Chi sceglie di affidarsi ai siti di dating online, per cercare l’amore o per una sveltina, deve sempre essere molto accorto e avere buon senso per capire se la persona con cui si sta chattando è in buona fede e sincera o se, invece, ci sta letteralmente prendendo per i fondelli.
A parte questi piccoli inconvenienti i siti per gli incontri erotici funzionano e connettono ogni giorno centinaia di utenti. C’è, poi, chi su Internet e attraverso queste App ha trovato l’amore, chi ha sedotto ed è stato sedotto: una cosa è certa, val la pena tentare!